Resta l’obbligo di vaccinazione per chi lavora nelle RSA

105

Rimane l’obbligo di vaccinazione per chi lavora all’interno delle RSA fino al 31 dicembre prossimo.

La disposizione è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 24 marzo 2022 che riporta il decreto “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid 19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”.

Fino al 31 dicembre 2022 resta l’obbligo di vaccinazione con la sospensione dal lavoro per gli esercenti le professioni sanitarie e per i lavoratori negli ospedali e nelle Rsa (articolo 8 decreto legge 24/2022)

Inoltre, fino al 31 dicembre 2022 devono avere il green pass i visitatori a strutture residenziali, socio-assistenziali, sociosanitarie e hospice (art 7 comma 2 decreto legge 24/2022)

Poiché si tratta di un decreto legge, il Parlamento potrà convertirlo in legge entro due mesi, anche introducendo modifiche.