AltaVita-Ira, con l’Opv torna la grande musica

23

Ritorna la musica classica al Centro Servizi “Beato Pellegrino”, offerta dall’OPV, l’Orchestra di Padova e del Veneto. L’appuntamento è per mercoledì mattina, 28 settembre, alle 10 nella Sala Polivalente.

Nell’occasione l’Orchestra di Padova e del Veneto eseguirà la Serenata di Wolfgang Amadeus Mozart “Eine kleine Nachmusich” K525, tra le pagine musicali più note in assoluto, e il divertimento K 136, tra le composizioni più brillanti del compositore austriaco.

Il concerto, che vedrà impegnato l’ensemble d’archi dell’Opv , vuole offrire un sereno momento musicale a un pubblico che ama la musica classica ma che abitualmente non può recarsi nelle sale per godere dell’ascolto della musica dal vivo.

Ricordiamo che l’Orchestra di Padova e del Veneto programma annualmente, come propria missione sociale, fino a 10 interventi musicali gratuiti nelle RSA del territorio e per le scuole.

Le esibizioni sono appositamente pensate per gli ospiti dei centri servizi per anziani: l’OPV li riporta nei momenti più gioiosi della loro vita, li stimola culturalmente e li fa sentire meritevoli di attenzioni da parte della comunità padovana.